Ultime uscite
Cover

LO SGUARDO DELLA MEDUSA

Violante Brandolini d'Adda

In questi racconti il mito, come destino che va segretamente e misteriosamente ripetendosi e rinnovandosi, è allo stesso tempo dono e castigo. È dominante Medusa con i capelli anguiformi e gli occhi spietati. Ma vi si mostrano e rivelano, e rimettono in vita i loro destini, anche Eco, Narciso, Orfeo, e Mida, Psiche, Ofelia, ed Eros e Thanatos. Vanno per stanze, sale, piazze, spiagge come per un labirinto senza uscita. Vai alla scheda...

Cover

E ARRIVO' IL GIORNO DELLA PRASSI

Vito Riviello

Nella Potenza degli anni ’40 e ’50, tesa tra passato e futuro, tradizione e innovazione, consenso e trasgressione, l’autore, poeta tra i più singolari della nostra scena letteraria, ambienta la narrazione di questo vivacissimo, lucido ed ancora insieme tragico e comico ritratto di una generazione che si affaccia ad una presa di coscienza culturale e sociale, con entusiasmo ma insieme con una salutare presa di distanza dal mondo dei padri...

Cover

IL CONTO

Elena Clementelli

“... la mia poesia muove dal bisogno di verità totale che la fa coincidere con il senso stesso del mio esistere. Una necessità che si traduce in ricerca assidua e tenace, anche inconscia a volte, e che dall’immagine esterna trae alimento o conferma per una configurazione tangibile del pensiero, per dare connotati concreti e riconoscibili alla massa altrimenti confusa dei sentimenti e delle sensazioni. Ma è un itinerario a doppio senso ...

Cover

LETTERATURA E UTOPIA

Giacinto Spagnoletti

Utopia, secondo l’autore di questa storia sulle origini della fantascienza, è l’attenzione al modo d’essere dei sogni, al tempo stesso inevitabili e impossibili. Questo genere di romanzo, che tratta il futuro del genere umano, si sviluppa nel corso degli ultimi tre secoli, a partire dall’Illuminismo, nel segno della perfetta armonia e della ragione, ma anche delle prodigiose scoperte di carattere scientifico e tecnico, fino ad oggi, quando l’utopia innesca le più paradossali fantasie...

Cover

RIME IMPERFETTE

Emily Dickinson

Fra le antologie della poesia della Dickinson questa di Francesco Binni si distingue per più di un motivo. Innanzitutto la scelta di numerose poesie inedite in Italia - fra le quali alcune tratte dai New Poems di recente pubblicazione. Poi la disposizione secondo grandi temi - genere, sessualità, morte - che consente di isolare le tensioni ricorrenti della poetica dickinsoniana e di individuare il progetto. Infine la versione - fedele alla tenera e violenta ...

Cover

STROFE

Giuseppe Persichetti

In queste Strofe è notevole il ritorno alla severità d’una metrica “arcaica” e tuttavia strumento efficace d’una sensibilità modernissima, con la sua intensità, le sue angosce: tutto ciò diventa il materiale di cui l’autore si serve per testimoniare la sua costante vena di inventore di linguaggio, e insieme di amante appassionato, ma con intermittenze riflessive di una profondità esistenziale.

...

Libri da 265 a 270 di 307
Precedenti   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52   Successivi