Ultime uscite
Cover

ALLA FINE DEL SOLCO

Marco Caporali

Alla fine del solco di Marco Caporali raccoglie poesie scritte nell’arco di un quindicennio, successive alla pubblicazione de Il mondo all’aperto, apparso per i tipi di “Empirìa” nel 1991 (premio Mondello opera prima). Nel nuovo libro si accostano, in un mosaico lentamente maturato, tasselli già in parte visibili autonomamente, o collocati in altro contesto, come accadeva al poemetto La gara dei presepi...

Cover

NOMI DISTANTI

Antonella Anedda

“La scrittura di Antonella Anedda - osserva Franco Loi - è vigorosa, gentile e insieme così penetrante e suasiva come una voce, lievitante e facile a dissolversi nell’aria sino a stupefare della realtà che rimane”. In questo volume la sua voce poetica si propone insieme a quella di altri poeti da lei scelti, tradotti, anzi liberamente interpretati: Brontë, Jaccottet, Mandel’stam, Çaetaeva, Tjutcev...

Cover

I CANI PORTANO VIA LE DONNE SOLE

Maria Pia Ammirati

Anche se “i cani portano via le donne sole”, sarà pur necessario continuare ad attraversare le strade rischiose di un quotidiano estraneo, ostile, al limite paradossale, certamente non amico.
Il romanzo di Maria Pia Ammirati è la cronaca impietosa di un ordinario male di vivere, al femminile: una narrazione lucidissima e incalzante, che si snoda nei tanti, piccoli ma difficili, atti quotidiani in cui molti di noi potranno riconoscersi, tra oggetti, voci, volti...

Cover

IL DISEGNO

Luciana Frezza

Poeta e traduttrice di poesia francese del secondo Ottocento e del primo Novecento, Luciana Frezza negli anni '80 esplora il territorio della prosa affidando ad essa quel gusto del narrare che già si poteva cogliere nei versi. Nelle strutture quasi geometriche della poesia, con il loro equilibrio tra brevità aforistica e densità emotiva, alcuni episodi narrativi occupavano spazi esigui ...

Cover

POESIE 1984-2003

Giovanna Sicari

Dalla lingua della tradizione Giovanna Sicari ricava una parole tutta sua, piegando la sintassi al nervosismo del proprio flusso percettivo, chiamando il Mondo non con le sillabe del Libro, ma facendo ricorso alla loro implosione, tenendo sempre presente l’impotenza e la limitatezza di ogni linguaggio davanti alla vastità del rappresentabile. La sua poesia chiede di essere letta sotto il segno di un’energia incessantemente attiva, destinata a farsi profezia...

Cover

VITICCI

Colette


ESAURITO

I racconti Les vrilles de la vigne, pubblicati nel 1908 e riveduti, successivamente, nel 1934, costituiscono una raccolta di venti testi, in cui compaiono, sotto forma di racconti brevi, ricordi o storie di animali, i temi preferiti dall’autrice. Tra questi, emergono soprattutto la libertà finalmente raggiunta dopo la separazione dal marito...

Libri da 127 a 132 di 295
Precedenti   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50   Successivi