Ultime uscite
Cover

OGGETTI SMARRITI

Lea Chiabrera

I personaggi di questi racconti incontrano l'amore, il sogno, la disperazione, il destino, il mistero. Non saranno più gli stessi, si perderanno. Come oggetti smarriti, lasciati in luoghi estranei ma lungo un percorso che spesso è quello di ogni giorno della vita, sempre uguale, si animano in attesa di essere ritrovati. Rivivono, si appassionano, si illudono di poter trovare ancora il calore di ciò a cui appartenevano, ma vanno per altre strade. Le loro storie parlano di una trasformazione silen...

Cover

SOTTOROMA

Maria Clelia Cardona

In questi racconti affiora una Roma “sottotraccia”, esistenze comuni in cui si avvertono i segnali di una qualche sotterranea connessione tra la grande leggenda romana e la piccola vita di tutti.Vi si avvicendano solitudini di donne arrovellate ed estatiche, graffitisti, veggenti, musici, pensionati, cani e gatti solerti e consapevoli: esistenze comuni, segnate dalla marginalità o dal declino, ma partecipi della forza numinosa che emana dalla città. La morte e la sventura vi giocano un ruolo n...

Cover

CI HA RACCONTATI COME NESSUNO

Paolo di Paolo (a cura di)

Gli scrittori e Fellini si osservano, si corteggiano, talvolta si scontrano. Spesso lui li chiama a collaborare, e non è solo il caso di Flaiano o di Tonino Guerra. Negli anni chiederà supporto al poeta Zanzotto, ad Andrea De Carlo, a Cavazzoni. Capita che alzi il telefono soltanto perché un libro gli è piaciuto e vuole vedere che faccia ha l'autore: è successo a Marco Lodoli, a Susanna Tamaro. Fellini ruba agli scrittori, cattura suggestioni....

Cover

OSCILLA MILLE

Ugo Piscopo

V'è il vissuto che bussa sopra un autobus del trasporto urbano, dove un journal de voyage piccolo piccolo e consueto, ciclico e quotidiano, si condensa e si rastrema in punta di penna, sistemandosi in versi non poco friggenti. Di haiku in haiku Oscilla Mille rilascia sprazzi, slancia lapilli, schiude schisti. Sul tono dominante dell'ironia, un plot si profila, si chiude, si apprezza in controluce dando a mostrare che frammento si congiunge a frammento, filone a filone...

Cover

GIUSEPPE VERDI

Franco Ferrarotti

L'opera di Verdi va inquadrata nel suo tempo; va compresa nel contesto storico specifico in cui si è dapprima formata ed è poi giunta alla piena maturità. Essa copre tutto l'Ottocento quando l'Italia riesce a conquistare la sua unità politica e comincia a rinnovare la sua struttura economica e sociale. In questo senso Giuseppe Verdi è l'interprete e il cantore delle nuove realtà emergenti....

Cover

TRA MASSI ERRATICI

Marco Caporali

Richiamano il movimento e l'immobilità i massi erratici trasportati a valle dai ghiacciai. Feconda è la compresenza di quel che abitualmente diverge, la pesante massa e la leggera erranza. Nomadi e stanziali, i versi di questo libro ricordano che possiamo radicarci in ogni terra se in noi dimoriamo, laddove nulla potrà impedire di pensare i propri pensieri, di pronunciare le proprie parole....

Libri da 49 a 54 di 299
Precedenti   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50   Successivi