Ultime uscite
Cover

TRAME DI FOLLIA

Alessandra Fagioli

Se la follia assume molteplici aspetti per manifestarsi, è giusto che trovi molteplici modi per essere raccontata. Così prende forma questo decalogo di racconti che coniuga i diversi paradigmi della pazzia con stili di scrittura differenti: la follia istituzionale con un itinerario parabolico, la schizofrenia con una polifonia di voci contrastanti, la sindrome bipolare con un percorso creativo alternato, il delirio megalomane con il monologo interiore, la sindrome fobico-ossessiva con il d...

Cover

LA FIGLIOLA CHE SI FIDANZÒ CON UN RACCONTO

Rocco Brindisi

I racconti di Rocco Brindisi evocano un mondo che non sta né in cielo né in terra. Nelle sue pagine ci sono corpi terreni e corpi celesti, ma è solo lessico grezzo. Appena quei corpi prendono misura, cielo e terra non c’entrano più ed è la testa dell’autore la matrice unica di tutto. Egli sente con colto gaudio plebeo le manifestazioni dei corpi, i loro contatti, lo sciogliersi languido delle membra per amore come per morte...

Cover

POESIA A COMIZIO

AA. VV.

Il linguaggio della poesia può avere efficacia? Questa antologia prova a dare una risposta attraverso le opere di 37 autori che con il proprio stile e la propria scrittura, seduti "a comizio", decidono di affrontare il tema politico che gli appare più urgente. Con il rifiuto della lirica come espressione dell'interiorità emotiva, l'opera evidenzia la necessità di un recupero di valori e di attenzioni su temi collettivi, volutamente e colpevolmente ignorati dalla politica ufficiale. ...

Cover

ALLA FINE DEL SOLCO

Marco Caporali

Alla fine del solco di Marco Caporali raccoglie poesie scritte nell’arco di un quindicennio, successive alla pubblicazione de Il mondo all’aperto, apparso per i tipi di “Empirìa” nel 1991 (premio Mondello opera prima). Nel nuovo libro si accostano, in un mosaico lentamente maturato, tasselli già in parte visibili autonomamente, o collocati in altro contesto, come accadeva al poemetto La gara dei presepi...

Cover

POESIE 1984-2003

Giovanna Sicari

Dalla lingua della tradizione Giovanna Sicari ricava una parole tutta sua, piegando la sintassi al nervosismo del proprio flusso percettivo, chiamando il Mondo non con le sillabe del Libro, ma facendo ricorso alla loro implosione, tenendo sempre presente l’impotenza e la limitatezza di ogni linguaggio davanti alla vastità del rappresentabile. La sua poesia chiede di essere letta sotto il segno di un’energia incessantemente attiva, destinata a farsi profezia...

Cover

ZODIACO

Emilio Villa

Scritti tra gli anni Settanta e Ottanta, e per lo più inediti, i testi raccolti in Zodiaco permettono di collocare definitivamente Villa tra le figure più significative e innovative della poesia europea del Novecento. Conoscitore di lingue vive e morte, studioso di mitologie e religioni arcaiche e classiche, in queste poesie l’autore attinge alla propria eccezionale duttilità linguistica per elaborare a modo suo un ventaglio di toni e di registri retorici ...

Libri da 139 a 144 di 307
Precedenti   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52   Successivi