Collana Euforbia
Collana di narrativa italiana contemporanea diretta da Giorgio Patrizi. Inaugurata con un racconto di Anna Maria Ortese (La morte del Folletto), si avvale della direzione di numerosi studiosi e ha accolto, tra i molti, testi di Carla Vasio, Luciana Frezza, Aldo Rosselli, Goliarda Sapienza e il Diario Ottuso di Amelia Rosselli, importante chiave di lettura per l'opera in versi di un'autrice tra le maggiori del secondo Novecento.
Ultime uscite
Cover

NOTTURNO, OPERA 9 – NERO

Manuela Vitrella

È possibile trovare una riconciliazione con la vita che ci siamo lasciati alle spalle? La questione è affrontata in questo romanzo breve di Manuela Vitrella. Sulle note del Notturno di Frédéric Chopin, il lettore rivive la vicenda di Emilia, giovane pianista dal precoce talento, e delle persone che hanno legato al suo i loro destini, a loro volta strettamente intrecciati. Tra ricordi e visioni di sogno, un omaggio al linguaggio universale e magico della musica....

Cover

LE FINESTRE SU VIA BACCINA

Franco D’Agostino

La Suburra di Roma Antica, separata dai Fori dall’alto muro voluto da Augusto, esiste ancora oggi all’interno del Rione Monti. Via Baccina, stretta, quasi buia, alla cui sommità rifulge la visione del tempio di Marte Ultore e la luce delle sue abbaglianti colonne marmoree, la traversa silenziosa in una sequenza bizzarra e continua di finestre multicolori. Ma quali segreti si nascondono dietro la sua sonnolenta fissità? ...

Cover

BOSTON, L'AVENTINO

Aldo Rosselli

Sono tre i viaggi narrati in questo libro. “L’anno 1938 del Professor Zabban” racconta il viaggio di un giovane ebreo da Parigi a Firenze, sua città natale, compiuto nel 1938. Le leggi razziali, emanate dal regime fascista in quell’anno, fanno della sua ebraicità quell’elemento distintivo, ma allo stesso tempo discriminante, che lo sottrarrà all’anonimato in cui si era rifugiato...

Cover

PROVE TECNICHE DI FOLLIA

Aldo Rosselli

Romanzo e testimonianza autobiografica? Certo, ma soprattutto nel senso di un confronto (come a suo tempo volle dire Baudelaire: “Mon lecteur, mon frère...”) e una scoperta di fratellanza interiore con innumerevoli potenziali lettori e co-testimoni di una situazione estrema.
Prove tecniche di follia null’altro sono se non una commistione rovente e perigliosa come un’auto fuori controllo un istante prima di un incidente mortale...

Cover

GETTA IL TUO PANE SULLE ACQUE

Giosi Lippolis

Donato Lippolis, figlio di contadini pugliesi, emigra negli Stati Uniti e qui, seguendo le proprie inclinazioni spirituali, diventa pastore di una chiesa riformata. Nel 1922 con la sposa Maria e con i primi due figli decide di tornare in Italia. Gli eventi si snodano lungo l’arco di venti anni: dopo il difficile incontro con il padre, Donato si trasferisce con la famiglia in Sicilia, dove la sua casa diventa non solo un luogo di culto, ma di accoglienza e di solidarietà...

Cover

NUOVI CIELI, NUOVISSIME CARTE

Paolo di Paolo

È possibile arrotondare il tempo, spezzare la sua ostile linearità? In questo libro c’è qualcuno che prova a rispondere. Voci affidate al vento, o a lettere che non arriveranno mai, spedite a grandi poeti, amori perduti, fantasmi. Due storie segnano i confini, raccontando una confusa vocazione letteraria e una conseguente, appassionata gastrite. Tutte le altre stanno dentro, tra tempi e luoghi lontanissimi. Dieci variazioni sul tema della nostalgia ...

Libri da 31 a 36 di 61
Precedenti    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11    Successivi