Collana Euforbia
Collana di narrativa italiana contemporanea diretta da Giorgio Patrizi. Inaugurata con un racconto di Anna Maria Ortese (La morte del Folletto), si avvale della direzione di numerosi studiosi e ha accolto, tra i molti, testi di Carla Vasio, Luciana Frezza, Aldo Rosselli, Goliarda Sapienza e il Diario Ottuso di Amelia Rosselli, importante chiave di lettura per l'opera in versi di un'autrice tra le maggiori del secondo Novecento.
Ultime uscite
Cover

PASSIONE E MORTE DI MICHELE SERVETO

Alfonso Malinconico

Che rapporto esiste tra l’avanguardia culturale degli ultimi cinquant’anni e Michele Serveto? Perché questo pensatore continua a essere presente nella mente non solo di Alfonso Malinconico  ma anche di studiosi italiani? Penso che le ragioni siano soprattutto due: una di carattere sociologico e l’altra di carattere religioso: Serveto, perseguitato dai cattolici quanto dai protestanti, da un lato incarna il tipo dell’intellettuale inorganico...

Cover

I DUE ALCHIMISTI

Marino Freschi

Nella Praga tra il Cinque e Seicento si concentra la peregrinazione esistenziale e intellettuale di Julian, il protagonista, che stende una sorta di bilancio della sua vita e della sua ricerca ermetica, nonché delle sue passioni politiche e intellettuali in una Mitteleuropa lacerata dai conflitti confessionali e sociali. Il bilancio si ferma per un’ultima traccia di speranza attraverso colloqui con un autentico adepto della Grande Opera ...

Cover

INCERTE LATITUDINI

Massimo Giannotta

Dentro un cupo scenario di guerra, dove ogni scelleratezza trova sempre una giustificazione di comodo, la vicenda umana del pittore Prospero si intreccia in maniera inquietante con quella di Tommaso Campanella, che riemerge dalle oscurità e dalle atrocità della Controriforma, risituandosi, come una cartina di tornasole, in un altro tempo non meno ipocrita e spietato.
In latitudini incerte viene toccato il problema complessivo del rapporto con l'Islam...

Cover

DESTINO COATTO

Goliarda Sapienza

Questi racconti postumi rappresentano una serie di deliri di persone comuni, i loro flussi di pensiero, le loro rappresentazioni mentali. Persone normali, ma non casi normali, personaggi disegnati con drammatica crudeltà in una ricerca della realtà, qui spesso pervasa dall'umorismo nero siciliano. Con Goliarda Sapienza l'inconscio, questo fantasma del Novecento, diventa personaggio in tanti personaggi, i quali non sono più le nevrosi della ragione pirandelliana...

Cover

NOTTURNO, OPERA 9 – NERO

Manuela Vitrella

È possibile trovare una riconciliazione con la vita che ci siamo lasciati alle spalle? La questione è affrontata in questo romanzo breve di Manuela Vitrella. Sulle note del Notturno di Frédéric Chopin, il lettore rivive la vicenda di Emilia, giovane pianista dal precoce talento, e delle persone che hanno legato al suo i loro destini, a loro volta strettamente intrecciati. Tra ricordi e visioni di sogno, un omaggio al linguaggio universale e magico della musica....

Cover

LE FINESTRE SU VIA BACCINA

Franco D’Agostino

La Suburra di Roma Antica, separata dai Fori dall’alto muro voluto da Augusto, esiste ancora oggi all’interno del Rione Monti. Via Baccina, stretta, quasi buia, alla cui sommità rifulge la visione del tempio di Marte Ultore e la luce delle sue abbaglianti colonne marmoree, la traversa silenziosa in una sequenza bizzarra e continua di finestre multicolori. Ma quali segreti si nascondono dietro la sua sonnolenta fissità? ...

Libri da 25 a 30 di 59
Precedenti    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10    Successivi