Collana Sassifraga
Sassifraga raccoglie sia la poesia italiana che l'opera poetica di Anna Maria Ortese, raccolte di Palazzeschi, Amelia Rosselli, Elio Pecora, sia opere di poeti stranieri come Robert Creeley, Robert Duncan, Antonio Osorio, Grace Paley, sempre con testo a fronte, spesso tradotte da poeti.
Ultime uscite
Cover

SERRAGLIO PRIMAVERILE

Cosimo Ortesta

In questo libro di Cosimo Ortesta si percepisce la grazia di un respiro luminoso e ferito, di un tempo consegnato al “volo inquieto della vita assente”. Se nelle precedenti raccolte “un crudo splendore” definiva il racconto di un paesaggio interiore lacerato, Serraglio primaverile dà voce allo stupore di una nuova interrogazione dove si consuma l’esperienza del patire: nel rito invernale di una felicità inerme, nell’ascolto di una parola poetica che non rinuncia alla bellezza...

Cover

DISPARTE

Tommaso Di Francesco

Nei dieci poemetti della raccolta Disparte il discorso poetico propone una tregua temporale, una enclave sospesa nella contraddizione della forma volta a volta apparentemente diversa. Il linguaggio della poesia attraversa i generi, evocando il mito, le storie di vita e la misura della dichiarazione di poetica. Il verso, franto, rotto e poi ricomposto, scopre come fosse la prima volta la riduzione della vita a merce, guerra e cronaca. In una sortita continua...

Cover

LA LUNA CHE TRASCORRE

Anna Maria Ortese

Le poesie inedite qui raccolte vanno ad aggiungersi a quelle già pubblicate nel 1996 dalle edizioni Empirìa con il titolo Il mio paese è la notte. Scritte come le prime tra il 1930 e il 1980 e oltre, le composizioni de La luna che trascorre costituiscono una scelta di Giacinto Spagnoletti, il quale ha seguito nel tempo il cammino poetico della scrittrice e ha curato la presente edizione. Anche in queste poesie si notano le differenze tra i versi giovanili...

Cover

IL MIO PAESE È LA NOTTE

Anna Maria Ortese

Primo dei due volumi di poesie inedite, comprende "piccoli scritti in forma di poesia" composti dal 1930 al 1980 e oltre. Ma "composti - scrive l'autrice - non è la parola adatta: queste cose, tranne alcune eccezioni, non furono mai composte, obbedirono a un impulso espressivo o emotivo. Il motivo per cui le ho conservate tutte, credo sta in questo: che, dal lontanissimo '32 - '34 hanno accompagnato tutte le stagioni, o quasi, della mia vita, e preceduto la scrittura dei libri di prosa."

Cover

ANTOLOGIA POETICA 1970-1984

Luis Antonio de Villena

Mito e realtà sono la sostanza della poesia di De Villena. Come i riferimenti all’antichità classica greco-romana, al rinascimento, al mondo arabo-ispanico, a personaggi storici di queste e altre epoche. Non puro ornamento, ma habitat dello spirito, humus poetico e affermazione di valori tra i quali il platonismo nell’ambito dell’ideale di bellezza e la libertà dell’individuo nelle proprie scelte di vita. Mito e realtà come binomio inscindibile, perché nella poesia di L.A. de Villena...

Libri da 97 a 101 di 101
Precedenti    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17    Successivi