Collana Sassifraga
Sassifraga raccoglie sia la poesia italiana che l'opera poetica di Anna Maria Ortese, raccolte di Palazzeschi, Amelia Rosselli, Elio Pecora, sia opere di poeti stranieri come Robert Creeley, Robert Duncan, Antonio Osorio, Grace Paley, sempre con testo a fronte, spesso tradotte da poeti.
Ultime uscite
Cover

MIMI E SONNAMBULI

Vincenzo Di Oronzo

“La poesia di Di Oronzo procede per accumulo barocco, in cui si dipanano modi e moti analitici/riflessivi di un io sfaccettato. Poesia ricca di riferimenti legati alla tradizione esoterica-imaginista, alla mitologia, alla teosofia e alla filosofia. E’ anche una lunga meditazione sulla Morte, sul Tempo e sul nostro effimero Esserci, sulla precarietà delle nostre magnifiche sorti, sui mille volti in cui s’imbatte ogni giorno il nostro sguardo insaziato...

Cover

IN AUTOBUS

Grace Paley

Ascoltatrice "a prua della grande Manhattan", Grace Paley rende in versi semplici e asciutti la polifonia di idiomi e di identità propria della grande metropoli. La sua poesia è un camminare conversando, un amichevole discorso su suggestioni e frammenti strappati alla strada....

Cover

CICLO DELLA CRUDELTÀ

Massimo Giannotta

Un periglioso viaggio verso un’enigmatica città assediata ove vige l’abolizione di ogni memoria, mentre incombe l’oscura minaccia del Grande Vortice che ingoierà ogni cosa, una caparbia volontà di resistenza contro ogni logica, ogni speranza, anche se ciò rischia di significare la propria autodistruzione. “Guerra e guerriglia, tecniche di assalto e dispositivi di difesa vengono a dispiegarsi...

Cover

FUORI DAL CIELO

Maria Grazia Calandrone - Laura Cingolani - Florinda Fusco - Laura Pugno - Veronica Raimo - Lidia Riviello - Sara Ventroni

Una disincantata riflessione sulla realtà odierna accomuna, di là dalle differenze d’ispirazione e di stile, i testi delle autrici qui presenti. Poesia animata da passione civile, priva di retorica, che nomina con pungente ironia le storture del mondo senza cercare consolazione e senza lamenti, ma lascia trasparire le responsabilità e implicitamente resiste nella convinta necessità d’una presa di coscienza collettiva.

...

Cover

DIARIO OTTUSO

Amelia Rosselli

"Il "Diario ottuso", soprattutto quella specie di mini-romanzo ( come lo definisce l'autrice) che è il primo capitolo, è uno dei testi fondamentali di Amelia Rosselli. E' un diario che cerca il massimo di oggettivazione, spostando il presente al passato e la prima alla terza persona. E' un referto narrato a se stessi, monologando, nel tentativo di capire qualcosa che non si piega alle spiegazioni e resta groviglio di fatti e pensieri...

Cover

SOFIA

Lola Lemire Tostevin

“All’incrocio fra due lingue del Canada – il francese, lingua materna, e l’inglese, lingua scelta – la poesia di Lola Lemire Tostevin accoglie incroci di culture. Abitano i suoi testi le voci e la musica di Billie Holliday e di Bach, di Einstein e di Pitagora, di Derrida, di Brossard e di Phyllis Webb, la voce di donna nel Cantico dei Cantici, e quella di un io privato, vissuto e immaginato. Affermazione di presenza-assenza è l’apostrofo premesso ...

Libri da 49 a 54 di 102
Precedenti    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17    Successivi