Collana Sassifraga
Sassifraga raccoglie sia la poesia italiana che l'opera poetica di Anna Maria Ortese, raccolte di Palazzeschi, Amelia Rosselli, Elio Pecora, sia opere di poeti stranieri come Robert Creeley, Robert Duncan, Antonio Osorio, Grace Paley, sempre con testo a fronte, spesso tradotte da poeti.
Ultime uscite
Cover

FIGURE DELLA PASSIONE

Dora Celeste Amato

La poesia di Dora Celeste Amato è una poesia in cui la lingua poetica si costruisce via via a partire da una costante verifica delle possibilità di dire - e, prima, di capire - con gli accenti di una, sostanzialmente utopica, tensione alla verità, all'autenticità, e la costante riaffermazione di un sentimento che è alla base della possibilità stessa di dire l'"altro": l'individuo dello scambio e del confronto, ma soprattutto la persona amata....

Cover

IL FLAUTO RITROVATO

Marco Visconti

Ci si affeziona alle parole-immagini di Marco Visconti tanto più quando egli riesce a distillare il disinganno in una sintesi estetica del tempo perduto e di quello presente: "...So di certi animali / che soffrendo di qualche dispiacere / s'immergono nel sonno dove trovano / due inganni: della madre / una controfigura e il falso oblio / della vita. Da questo anche s'impara / che Natura è una triste spacciatrice / di droga..." Il malinconico ed elegiaco "mestiere di vivere" di cui sempre fa mos...

Cover

GABBIE PER NUVOLE

Roberto Deidier

Gabbie per nuvole è la ricerca sentimentale, poeticamente legata al vissuto, di un autore che sa scavare nel particolare per svelare l’universale. L’appassionato tentativo di un poeta mosso dalla volontà di serbare il senso e salvare il prezioso significato dell’esistenza dall’aggressione delle retoriche e dalla logica dell’ovvio. Il recupero “di ciò che è divenuto invisibile” prende forma solo nello spazio critico e morale della traduzione, la “gabbia per le nuvole”...

Cover

PASTORIZIA

Fabio Ciriachi

… avanzo fino a un limite per poi tornare sui miei passi e ripetere con scarti minimi, percosi già battuti, ma saggiandone visioni sghembe, parallele, intersecanti. Sperimento il punto di vista senile, la necessità di guardare verso il basso, proprio della pastorizia: mentre le bocche sono intente a brucare, gli occhi censiscono il territorio, lo imparano a memoria. Non penso ancora che possano baciare la terra (pure sfiorata dalle labbra)...

Cover

L'ETA' DELL'IRA

Marisa Tolve

«L’ira qui nasce dall’indignazione, nel suo primo significato di rivoltarsi contro l’indegnità sovrastante, contro lo spegnimento di quei valori fondamentali per chi resta nel mondo ma si oppone alle comuni rovine. Lo spettacolo è quel che è dato vedere a tutti e il tanto che si patisce vedendo e sentendo è aggravato appunto dal sapersi attore e non solo vittima di un tale orrendo spettacolo. Le arie inquinate, avvelenate le acque, gli affamati, i perseguitati, i drogati, le guerre...

Cover

LA CENERE DELLE PAROLE

Jean Portante

«Qui la cenere non è la fine di una combustione, ma l’inizio di un altro cammino, incontro a una diversa misura dell’intera esistenza. […] L’io non si nasconde a sé stesso, anche quando si specchia nel flusso degli istanti e si lascia ai mutamenti della luce, allo scorrere delle acque, ai rumori della strada, alle fioriture degli alberi e al loro sfiorire, e insegue la moltitudine di fantasmi che a sua volta lo insegue. […] Poesia in cui singolare e plurale intonano una musica lieve...

Libri da 25 a 30 di 101
Precedenti    1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17    Successivi