MANGIARE - Carlo Bordini
MANGIARE - Carlo Bordini

MANGIARE

Carlo Bordini

Un universo di aridità, precarietà, disfacimento. Si delineano processi naturali, sociali e umani che non arrivano mai al loro fine: il mare come parte di un ciclo infinito, cortei che procedono e si sciolgono incessantemente, "sognare di sognare dei sogni", ecc. E infine, i topi come metafora di chi mangia troppo. I topi mangiano il mondo.



 

Carlo Bordini è ricercatore presso il Dipartimento di Studi storici dell’Università di Roma «La Sapienza». Ha pubblicato i seguenti volumi di poesie: Poesie leggere, Barbablù, 1981; Strategia, Savelli, 1981; Pericolo, Aelia Lelia, 1984; Mangiare, Empirìa, 1995. È redattore della rivista «Inchiostri». Ha curato, con altri, Dal fondo, la poesia dei marginali, Savelli, 1978. Ha pubblicato, in prosa: Manuale di autodistruzione, Fazi, 1998.

MANGIARE
Carlo Bordini

Collana: Sassifraga
ISBN: 978-88-85303-27-0
Anno: 1995
Pagine: 150
Prezzo: 13,00 Ä

Ricerca Libri

.