Collana Il ponte di corda
Il ponte di corda raccoglie testi narrativi stranieri in traduzione, opere significative dell’Ottocento o del Novecento. Diretta da Matilde de Pasquale, comprende romanzi e racconti di Apollinaire, Colette, De Sena, Oppenheim, Portante, Schindel e numerosi altri autori.
Ultime uscite
Cover

AL SALOON DELLA DONNA GUFO

Tess Gallagher OFFERTISSIMA: € 11 anziché € 16

Al Saloon della Donna Gufo è una raccolta di racconti con la quale Tess Gallagher fa viaggiare il lettore in un'America vista con uno sguardo intimo e poetico. È infatti lei stessa che, in un'intervista rilasciata a Repubblica, invita a guardare il racconto come un misto di realtà ed immaginazione, profondamente legato alla poesia.
In questa America vivono personaggi particolari e singolari, ma nello stesso tempo molto simili a noi: sono vedove, uomini e donne divorziati, disoccup...

Cover

PARTENZA DI SOFONISBA ALLE SEI E DODICI DELLA MATTINA

Vasco Graça Moura

Partenza di Sofonisba alle sei e dodici della mattina è un romanzo singolare, composito, esuberante, umoristico, ricco di ironia verso l’io narrante e gli altri scrittori, contemporanei e non. Quasi un giallo: il percorso incidentale di un’opera d’arte, un’incisione che rappresenta le tre Grazie (forse anche un falso) è infatti motivo per una navigazione apparentemente caotica nel mare dei diversi personaggi, isole che affiorano dal tessuto narrativo...

Cover

MRS HAROY, LA MEMORIA DELLA BALENA

Jean Portante

Il romanzo in gran parte autobiografico di Jean Portante pubblicato nel 2006, “Mrs Haroy, la memoria della balena”, prende vita dall’incontro di due temi principali: la sua condizione di figlio di emigranti italiani e il ricordo di una balena esibita in carne ed ossa nel 1953 su un lungo vagone ferroviario della stazione di Lussemburgo.
L’intera narrazione della vita di Claudio è animata dalla metafora che unisce una balena, Mrs Haroy, e un emigrato, Claudio alias Claude alias Clodi...

Cover

IL PONTE DI CORDA

AA. VV.

«Il ponte di corda» presenta una scelta di racconti – inediti in Italia – di scrittrici di lingua tedesca che, nella varietà di temi e di stili, ben testimonia l’evolversi di una scrittura femminile nell’ambito della cultura tedesca, austriaca e svizzera. Infatti al dialogo si oppone la descrizione, all’obiettività apparente della «short story» il lirismo della prosa poetica, al ricordo dell’adolescenza l’introspezione e la metafora della confessione...

Cover

PASSAGES

AA. VV.

Un uomo cammina senza meta, avanza con passo leggero nelle strade della città, procede come un aquilone sospinto dal vento. Di tutto gli importa, e di nulla. Saranno un fiore in una vetrina, l’ombra di un albero, un bambino che gira l’angolo a catturare il suo sguardo, figure effimere e momentanee che risaltano, animate dal soffio dell’ignoto. La passeggiata del flâneur si inserisce nella vita indifferente, caotica della città e la rovescia nella leggerezza febbrile di un sogno ...

Cover

PSICHE (non disp.)

Pierre Louys

«Psiche» è l’ultimo dei romanzi di Pierre Louÿs: pur conservando l’esaltazione della sensualità e il simbolismo delle opere precedenti, presenta un carattere intimo e autobiografico che lo rende più complesso e ricco di sottili sfumature psicologiche. I tre personaggi principali svolgono il loro ruolo in un continuo alternarsi del gioco della seduzione e dell’esperienza di Amore e Morte: Aimery Jouvelle, il libertino sensibile e disincantato, che scopre almeno per un attimo una diversa dim...

Libri da 13 a 18 di 25
Precedenti    1 2 3 4 5    Successivi